Litecoin

Cosa sono i Litecoin

Il Litecoin è una valuta peer-to-peer che permette di inviare e ricevere pagamenti da ogni parte del mondo, a costi praticamente nulli. Il Litecoin è una valuta open source, un metodo di pagamento globale completamente decentrato che, se confrontato con i Bitcoin, ha dei volumi di trade e una liquidità inferiore, ma in crescita.

Anche per i Litecoin, così come per i Bitcoin, si parla di “generazione” e di “blocchi”, con la differenza che generare un blocco di Litecoin richiede molto meno tempo e “sforzo tecnologico” rispetto ad un Bitcoin, che oggi è diventato estremamente complesso.

La generazione dei blocchi Litecoin è molto più frequente e, per questo motivo, i minatori ricevono delle conferme più veloci. Ogni blocco generato permette ai minatori di incassare 50 Litecoin, un importo che viene dimezzato ogni 4 anni. (ovvero ogni 840.000 blocchi). Ad oggi, è stabilito che i Litecoin sul mercato saranno 84 milioni in totale, 4 volte tanti rispetto ai Bitcoin.

I Litecoin sono sicuri?

Esattamente come le principali criptovalute, anche i Litecoin usufruiscono di un sistema di criptazione del wallet, ovvero del portafoglio virtuale dove sono conservate queste monete virtuali, in questa maniera si cerca di garantire un elevato e pressoché assoluto livello di sicurezza.

Per poter accedere al proprio portafoglio e usare i Litecoin, oppure semplicemente per vedere il saldo, è necessario autenticarsi con nome utente e password, ed alcuni portafogli virtuali richiedono una doppia autenticazione, a maggiore sicurezza.

 

Cos'è il mining del Litecoin?

Con il termine “mining” si intende l'atto di creare Litecoin da zero, usando un computer appositamente istruito a generare Litecoin.

Ad oggi, minare Litecoin è una cosa ancora conveniente, in considerazione del fatto che non c'è bisogno di un computer così potente come necessario per i Bitcoin. Certo, non è una cosa che si può fare con il computer di casa, ma comprarne uno sufficientemente potente per iniziare con questo lavoro, potrebbe essere una cosa da non scartare.

Investire in Litecoin nel 2017, conviene?

Oggi sono in tanti che stanno valutando l'opzione di investire in Litecoin, ma conviene veramente? O è meglio rimanere sul classico e optare per i Bitcoin?

Diciamo che il Litecoin è, secondo molti, la valuta del futuro, e il suo valore potrebbe salire notevolmente nel corso del prossimo futuro.

La considerazione che va a vantaggio dell'investimento in Litecoin, oggi, nel 2017, è che il valore di un singolo Litecoin è ancora abbordabile: siamo attorno ai 50 dollari l'uno.

Le previsioni di crescita ci sono, soprattutto nel corso del prossimo futuro, quando l'uso delle criptovalute dovrebbe acquistare sempre più forza e popolarità, ed è facile immaginare il triplicarsi del valore del Litecoin anche nel giro di 12 mesi: significa che investire 1.000 euro oggi in Litecoin, permetterà di ritrovarsi con 3.000 euro in poco tempo, molto meglio di qualunque altra alternativa.

Certo, investire in Litecoin è una cosa rischiosa e bisogna essere pronti a perdere tutto, ma d'altra parte anche l'investimento in Bitcoin, nel forex o nel mercato azionario, ha questo rischio.