EtherDelta – Tutorial e Guida all’uso

Etherdelta è un exchange decentralizzato per lo scambio di token ERC-20.

La sua natura decentralizzata presenta alcuni vantaggi come ad esempio la possibilità di poter scambiare token erc-20 liberamente senza il controllo di terze parti e la possibilità di poter comprare e vendere token prima ancora che vengano listati negli exchange convenzionali.

L’ interfaccia ed il funzionamento di Etherdelta possono risultare leggermente ostici ed ecco il motivo di questa semplice guida passo passo.

Etherdelta è un exchange a tutti gli effetti, si tratta quindi di una piattaforma per lo scambio di crypto fra utenti. E’ decentralizzato e lavora su Blockchain di Ethereum.

Non ci sono né intermediari ad incassare le commissioni né persone ad amministrare i fondi.

In Etherdelta possono essere scambiati solo token ERC-20 e l’unica valuta di scambio nelle coppie è Ethereum (ETH).

 

Ecco come si presenta la schermata iniziale:

 

 

Come si vede in alto a destra, le scelte che ci si presentano dal menu Select account sono:

  • New account
  • Import account
  • Ledger Nano S,
  • ...........
  • Gas price.

Per cominciare ad utilizzare Etherdelta non serve alcuna registrazione, l’unica cosa che è necessario fare è associare un Wallet Ethereum nuovo o già esistente allo smart contract di Etherdelta per poter interagire con il servizio decentralizzato di exchange.

Questo non significa che collegando un wallet ad Etherdelta i fondi siano a rischio, anzi. La principale differenza fra Etherdelta ed i più noti exchange tipo Bittrex, Binance e Poloniex non decentralizzati, è proprio questa: i fondi sono e rimangono sempre sotto il diretto ed esclusivo controllo del proprio conto Ethereum.

Non si devono inviare i soldi all’exchange, il quale deposita le nostre crypto su conti a noi inaccessibili se non tramite il loro portale.

Questa è la “Magia” degli smart contracts. In questo modo ci si mette al riparo da qualsiasi rischio connesso alla fiducia nei confronti dell’intermediario.

New Account

Scegliendo questa funzione altro non faccio che creare un normalissimo wallet Ethereum al quale potrò accedere successivamente anche tramite il sito MyEtherWallet utilizzando la funzione Private key.

Import account

Questa funzione è di gran lunga la più utilizzata e ci permette di collegare direttamente un nostro wallet erc-20 come ad esempio MetaMask.
La funzione import account richiede solo due campi, il numero di conto, e la sua chiave privata. Una volta inseriti andrà ad associare i due conti fra di loro.

Ledger Nano S

Ovviamente questa funzione serve per abbinare una Ledger Nano S all'account EtherDelta. Unica attenzione, per poterlo fare bisogna prima abilitare la Ledger andando su portafoglio Ethereum ed mettendo la voce "yes" all'abilitazione da browser.

Saltiamo altre voci

e andiamo direttamente ad altra impostazione importante:

Gas price

La quarta voce del menu Select account è GAS. Questo ci da un’altra indicazione sul funzionamento di Etherdelta.

Ogni volta che si spostano Eth o token dallo smart contract Etherdelta al proprio wallet e viceversa e ogni volta che si crea o si cancella un ordine vengono  create delle transazioni Ethereum.

Questo significa che gli scambi non sono immediati e i prezzi non cambiano alla velocità a cui siamo abituati negli exchange classici.

E’ possibile che qualche volta la blockchain Ethereum sia congestionata e che passino anche dei minuti prima della comparsa di un ordine effettuato nella lista. Tutto ciò può risultare difficile per un novizio, ma in realtà è a vantaggio dell’individuo, a differenza degli exchange classici dove dominano i bot automatici.

Agendo sulla voce GAS si può decidere quanto spendere per le transazioni, e dunque quanto aspettare per l’ esecuzione di un’azione.

Più aumentate il valore di GAS e più siete disposti a spendere per quella transazione quindi sarete accontentati in un tempo minore.

Quando la blockchain non è congestionata l’impostazione di default, 4 GWEI, è più che sufficiente.

 

Depositare ETH su EtherDelta

Dopo aver collegato con successo l’account MetaMask o aperto nuovo account, si dovrà essere sicuri di possedere sul proprio wallet un importo in ETH altrimenti bisognerà acquistare Ethereum ad esempio utilizzando Coinbase.

Se abbiamo ETH sul nostro wallet ora possiamo DEPOSITARLI su EtherDelta come su un comune exchange.

Si osservi con attenzione il riquadro Balance in alto a sinistra.

 

Per depositare gli Ether o i token da vendere su Etherdelta si userà la scheda Deposit.

Si vedranno i fondi spostarsi dalla seconda colonna Wallet alla terza Etherdelta.

(Al contrario, il prelievo da Etherdelta al proprio wallet sarà fatto dalla scheda Withdraw usando stessa metodologia)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *